Rsa Napoli

LA FILOSOFIA

Principi ispiratori

Le prestazioni sanitarie erogate si ispirano ai principi contenuti nelle Direttive del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27.1.1994 e dell’11.10.1994, nonché a quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 19.5.1995, e dalle successive linee-guida del 4.8.1995, atto di indirizzo del 31.1.1997, in linea con il Regolamento n.1 del 22.06.2007 integrato con le modifiche apportate dalla Legge Regionale 30.1.2008, n.1, Regione Campania.

Eguaglianza: a tutti i cittadini sono erogati uguali servizi, a prescindere da sesso, razza, lingua, nazionalità, religione, opinioni politiche, costumi, condizioni fisiche, condizioni psichiche, condi- zioni economiche, struttura della personalità.

Imparzialità: a tutti i cittadini è assicurato un comportamento obiettivo ed equanime da parte di chiunque operi, a vario titolo, nella struttura.

Continuità: ai cittadini è assicurata la continuità quantitativa, qualitativa e la regolarità dei servizi; in caso di urgenze o eventi imprevisti, sono definite le modalità per garantire la continuità dell’assistenza.

Diritto di scelta: a tutti i cittadini è riconosciuto il diritto di scegliere la sede e il soggetto erogatore del servizio.

Partecipazione: a tutti gli utenti e alle Associazioni di Volontariato è garantita la possibilità di partecipare e collaborare al controllo quantitativo e qualitativo dei servizi.

Efficienza ed efficacia: i servizi sono garantiti al cittadino secondo criteri oggettivi di efficienza ed efficacia.

Rispetto della privacy: è pienamente operante la normativa del Decreto legislativo 30.6.2003,

  1. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali – Consolidato con la Legge 27 luglio 2004, n. 188 di conversione), che tutela la riservatezza dell’utente per i più significativi aspetti del trattamento e delle informazioni che lo riguardano.

Diritto alla sicurezza fisica: è data rigorosa applicazione alle leggi in materia di sicurezza, delle quali si riconosce il valore prioritario e pregiudiziale per un favorevole svolgimento delle pratiche assistenziali.

Rispetto dell’ospite: nei rapporti con l’ospite viene riconosciuta l’inscindibile unitarietà della persona nei suoi aspetti fisici, psicologici, sociali e spirituali, ai quali viene attribuita pari attenzione e dignità.

Orientamento e guida dell’ospite: Villa Arianna Hospital s.r.l. favorisce l’inserimento dell’ospite nella comunità assistenziale con iniziative atte non solo a tutelarne i diritti ma anche a dare consapevolezza dei doveri, il cui rispetto agevola la fruizione dei servizi.

Tutela

Villa Arianna Hospital S.r.l. garantisce la funzione di tutela nei confronti degli ospiti che possono formulare suggerimenti e presentare reclami per iscritto o verbalmente all’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico). La struttura riconosce i contenuti e si adopera nell’attuazione operativa e culturale della Carta dei diritti del malato e della Carta dei diritti della persona anziana, che allega al presente documento (Allegati E-F).

Privacy

È garantito il rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. La struttura è dotata degli accorgimenti necessari a tutela della riservatezza dei dati. Al momento della presentazione della domanda di ricovero e al momento dell’ingresso in struttura, viene richiesto all’ospite o a un suo tutore il consenso al trattamento dei dati, personali e sanitari, limitatamente alle esigenze funzionali della residenza.

L’interessato ha diritto:

  • di conoscere i dati personali a disposizione della struttura e le modalità di trattamento degli stessi;
  • di non autorizzare la divulgazione dei dati personali che lo riguardano;
  • alla riservatezza sulle informazioni che riguardano il proprio stato di

   Formazione del personale

Particolare attenzione è posta alla formazione permanente del personale, intesa come costruzione di un’ampia e completa professionalità.

Per sostenere il personale nel rispondere in modo efficace alle diverse necessità che emergono nel lavoro di cura e di assistenza, sono predisposti momenti di coordinamento, confronto e integrazione, per migliorare i rapporti di collaborazione e cooperazione per la soluzione dei problemi. Particolarmente importante è considerato il percorso di formazione al lavoro di équipe, che ha come obiettivo far crescere e diffondere una cultura assistenziale basata sulla multidisciplinarietà e sul lavoro per progetti, ritenuto più efficace dell’assistenza basata esclusivamente su mansioni. Il personale partecipa a un continuo aggiornamento professionale; sono previsti corsi specifici, per le varie figure professionali presenti, fondamentali e punto di forza, in quanto permettono di soddisfare le esigenze di crescita professionale degli operatori e assicurare una elevata qualità delle attività.

Standard di Qualità

Villa Arianna Hospital s.r.l. offre assistenza assicurando qualità, efficienza ed efficacia in un ambiente che valorizza i rapporti umani e che mira alla tutela della persona. Obiettivo prioritario è la soddisfazione delle esigenze dell’ospite; a tal fine la Villa Arianna Hospital s.r.l. concentra la propria attenzione sui seguenti progetti:

  • estendere la personalizzazione degli interventi;
  • sviluppare l’integrazione tra le diverse figure professionali che compongono lo staff;
  • favorire la partecipazione degli utenti al miglioramento del servizio;
  • applicare le procedure di controllo dei processi aziendali;
  • mantenere e implementare il sistema adottato;
  • coinvolgere tutto lo staff nell’attuare una politica di qualità e nel perseguire il miglioramento continuo dell’intero

Coerentemente ai progetti di costante miglioramento della qualità, tutti i profili professionali operanti all’interno della struttura sono, annualmente, coinvolti in processi formativi tesi, oltre che a garantire il costante aggiornamento dal punto di vista tecnico e assistenziale, a migliorare la comunicazione tra operatori e ospiti/familiari e a favorire lo sviluppo del lavoro di équipe e la personalizzazione degli interventi.